Emma Marrone attrice sul set ‘I migliori anni’ di Muccino. «Che emozione questa avventura», ha confidato lei

Quando una donna cambia look c’è sempre qualcosa che bolle in pentola. Se accorcia i capelli nella maggior parte dei casi sta a significare che vuole dare un taglio al passato. Se cambia colore c’è una rivoluzione in atto, un cambiamento che prevede lo stravolgimento radicale della testa. L’ultima conferma a questi “credo tricologici” ce la offre Emma Marrone, che sembrava non potesse rinunciare mai al biondo chiarissimo, quasi platino, salvo qualche fugace variazione sulle sfumature.

La cantante salentina ha postato sul profilo Instagram un ritratto con un caschetto di un bellissimo castano-cioccolato. Il motivo? Solo un vezzo di donna, voglia di rinfrescare la propria immagine. Ma a veder bene, una grossa novità nella vita di Emma c’è e a svelare l’arcano ha pensato prontamente lei sui social. “Ebbene sì. Sto per vivere questa nuova avventura”, ha scritto pubblicando il copione di un film. Voilà! Emma debutta come attrice nel nuovo film di Gabriele Muccino I migliori anni, in uscita a febbraio del 2020. “Quando Muccino me l’ha proposto pensavo fosse pazzo e forse un po’ lo è… Ma ci voglio provare, voglio vivere fino in fondo tutte le opportunità che mi capiteranno in questa vita”, ha scritto la cantante, lasciando percepire una forte emozione. Accanto a lei, sul set, partito proprio in questi giorni, Pierfrancesco Favino, Micaela Ramazzotti, Claudio Santamaria, Kim Rossi Stuart e anche Nicoletta Romanoff. “Incrociate le dita per me”, ha concluso l’artista, supportata dall’affetto dei suoi fan, che le hanno regalato 25 mila like in meno di un paio d’ore. Attenzione, Emma non lascia la musica: si concentrerà su questo nuovo lavoro per tutto il tempo richiesto e, conoscendola, lo farà con la stessa energia e l’entusiasmo che mette nei concerti. A svelare qualcosa sul film ha pensato invece il regista Muccino.

“È una storia che abbraccia quasi quarant’anni della nostra vita, dal 1982 a oggi: dietro ai protagonisti scorre la storia dell’Italia”. La trama si snoda infatti attorno a quattro amici: Giulio (Favino), Paolo (Rossi Stuart), Riccardo (Santamaria) e Gemma (la Ramazzotti). Prima vengono raccontati nella loro adolescenza, poi nell’età adulta. Un intreccio di passioni, speranze, successi, delusioni e fallimenti nei quali tutti gli spettatori potranno riconoscersi, un cerchio della vita, che si replica con dinamiche simili nonostante le epoche diverse. Chi conosce bene Emma confida che in questo momento la cantante è davvero al settimo cielo per la possibilità di misurarsi con un ambito inesplorato e così distante dal suo. “Emma l’ho inseguita e convinta a fare dei provini, perché fosse lei a convincermi che avevo ragione a volerla così fortemente come attrice. E sono felice di averla con me!”, ha scritto Muccino sui social, fiero di una scelta nata da un’intuizione. Un’idea che ha preso sempre più piede grazie all’immensa popolarità della cantante.

Che, in versione mora, ha trovato l’assoluto appoggio dei suoi tre milioni e ottocentomila follower. Dietro al look della nuova Emma c’è la mano esperta dell’eclettico Mimmo Laserra, giovane parrucchiere barese che ha un negozio nel cuore di Roma e da sempre si occupa della bellezza della celebre cliente. Ogni volta che la Marrone ha voglia di fare un colpo di testa si affida a Mimmo, sapendo di trovare un fedelissimo complice. Per risultati che lasciano sempre a bocca aperta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *